top of page

Attraverso la pratica di forme, si rafforza il fisico e si armonizza l’energia vitale bilanciando il suo scorrimento attraverso canalifunzionali detti  meridiani.


Lo scopo della pratica è ritrovare in se l’equilibrio che dona un benessere a 360 gradi, poichè un disequilibrio organico emozionale puo’ alterare o addirittura interrompere il flusso energetico nel nostro corpo con insorgere di malesseri e disturbi.

 

La visione olistica del Qi Gong affonda le sue radici nella Medicina Tradizionale Cinese.


Mente Corpo Spirito e Anima sono un tutt’uno connesso all’Energia Cosmica. L’uomo è in continuo contatto con la forza del Cielo e della Terra.

 

La stessa energia scorre attraverso i Meridiani nutrendo ogni nostro distretto corporeo.


La vita scorre in noi in modo costante, armonico e ciclico con alternanza tra forza Yin e Yang, luce e buio, sotto e sopra ecc.


il Qi Gong è praticabile a tutte le età e senza uso di attrezzatura se non del solo corpo che sarà stimolato a prendere le forme inducendolo ad un viaggio interiore.

 

E’ un lavoro a basso impatto ma di grande rilevanza che agisce sulla percezione, stimola il sensing, il radicamento, l’equilibrio mentale e corporeo, nonchè la fluidità del movimento ammorbido, liberandoci da blocchi fisici/emozionali.

bottom of page